• emma&gaia; idea outfit invernale; abito lungo in inverno; fashion influencer; jimmy choo bag; nira rubens boots

OUTFIT DI CAPODANNO E… 2016 IO SONO PRONTA

Permalink 0

Il 2015 sta per salutarci e io vi lascio con un brain storming di pensieri, sogni, desideri, sentimenti e obbiettivi che mi hanno accompagnata in quest’anno, ma soprattutto con il mio outfit di Capodanno.

Stiamo per salutare questo 2015, non si può certo tornare indietro, ma possiamo iniziare il 2016 nel migliore dei modi.
Io voglio salutarvi con il mio outfit per il party di Capodanno e con una serie di mille pensieri.
Se ne sta andando un altro anno e questa è un pò quella fase malinconica dove ci sono tanti ma e tanti se… è quel periodo di riflessioni, pensieri e ringraziementi.
Preparatevi e prendetevi del tempo perchè questo post sarà davvero lunghissimo!

L’outfit di Capodanno

Chi dice che per l’outfit di Capodanno dobbiamo per forza acquistare un abito nuovo?
Magari basta solo un capo nuovo o qualche accessorio: io ad esempio ho comprato solo un top sberluccicoso di paillettes ed un cerchietto color bronzo, insomma minima spesa, massima resa! Insomma, ci si può vestire benissimo spendendo poco.
Ovviamente immancabili per l’outfit di Capodanno sono il rossetto e lo smalto rosso!
Per tutti gli scaramantici, me compresa, si anche all’intimo rosso, ma ovviamente che non vi fasci sotto tubini super aderenti, altrimenti sembrerete dei cotechini… e lasciamo che quelli vengano solo serviti a tavola!
Ultima postilla sull’intimo rosso: rossi si, ma niente completini volgarotti e succinti!
Evitate i total look rossi: meglio mixare il nero con l’oro o l’argento o, se proprio preferite qualcosa di più sobrio, un total look nero impreziosito da uno statement necklace.
Volete stupire? Optate per il bianco mixato con dettagli oro, nero o argento.

Dopo i miei consigli per l’ouotifit di Capodanno vi lascio alle mie considerazione di questo 2015 che sta per finire.

Questo è il periodo dell’anno dove ti guardi indietro per vedere cosa è davvero cambiato, cosa è migliorato e soprattutto cosa cambieresti.
Ci sono alcune cose che vorresti lasciarti dietro e buttar via, quelle cose che hai fatto perchè dovevi e non perchè ti rendevano felice.
La vita non è poi così facile per tutti e spesso bisogna scendere a compromessi: alcune cose sono necessarie, altre no e bisogna rinunciare a qualcosa, perchè è giusto così… o almeno così mi è stato insegnato!

E’ necessario avere una famiglia che ti sostiene e che ti voglia bene, è necessario essere in salute, un lavoro, è necessaria la felicità…
Già, ma da cosa dipende la felicità? Una volta che sei in salute, hai una famiglia che ti vuole bene e un lavoro, non dovresti aver bisogno d’altro… dicono.
Ora, forse il problema è solo mio perchè non mi accontento, perchè la felicità è qualcosa di più profondo: la felicità sta nelle piccole cose, che spesso sono molto difficili da ottenere.

Obiettivi raggiunti: uno sguardo al 2015!

Se torno indietro di 365 giorni esatti, quando tiravo le somme per la fine 2014… beh ad essere sincera non mi aspettavo un passo così in avanti per il blog!
Ringrazio di cuore tutti i brand e tutti gli uffici stampa che guardano più alla qualità che alla quantità e che apprezzano il mio lavoro.
Ringrazio quelle colleghe blogger, di cui non farò il nome, ma sanno di essere loro, che con i loro consigli, parole di conforto o semplicemente con un piccolo aiuto, mi hanno aiutata a crescere, personalmente e lavorativamente parlando.
Nell’ultimo anno il mio lavoro da blogger si è intensificato, soprattutto negli ultimi mesi: devo curare il blog, sono diventata beauty reporter per Glamour, curo una rubrica mensile di life style su Informalecco, ci sono i social… e poi c’è il mio lavoro da impiegata!
Il tempo è davvero poco e io cerco di fare tutto in modo professionale e serio, perchè se per molti non è così, per me questo è un lavoro a tutti gli effetti!
Per questo ringrazio il mio fidanzato: senza di lui il blog non esisterebbe, perchè mi sostituisce, dove possibile, ogni volta che io non posso fare qualcosa per questioni di tempistica, come caricare le foto o condividere il post quel giorno a quell’ora, perchè niente in un blog è fatto a caso!
Oggi ho proprio esagerato, mi sono dilungata, ma quando alcune cose mi stanno particolarmente a cuore sparisce il blocco dello scrittore e scrivo, scrivo tutto quello che penso… perchè io sono così!

Cosa mi aspetto dal 2016?

Beh io sono già pronta, sono già munita di guantoni per salire su questo ring e giocarmela tutta: voglio riuscirci, ho in mente degli obbiettivi e voglio raggiungerli, nel lavoro e nella vita privata; non mi importa se dovrò fare sacrifici, perchè quello che più conta per me è essere felice nel 2016 insieme alle persone che mi sono care!
Vi auguro un 2016 pieno di soddisfazioni e gioia!
Grazie a tutti voi per il sostegno, grazie a voi che mi leggete e supportate, grazie alla mia famiglia, al mio fidanzato, alle mie colleghe blogger, agli uffici stampa che credono in me.
Grazie a tutti!
Vi abbraccio
_MG_3913 _MG_3936 _MG_3937 _MG_3939 _MG_3940 _MG_3942 _MG_3944 _MG_3947 _MG_3953 _MG_3958

PH. : Stefano Gilardi

SKIRT: FVF
TOP : H&M
SHOES: BAGATT
BAG : BIJOU BRIGITTE
EARINGS : NO BRAND
HAIRBAND : H&M
FOLLOW ME HERE :
FACEBOOK
TWITTER ( @shadeoffashion )
INSTAGRAM : ( theshadeoffashion )
OVS PEOPLE: Guarda il mio Profilo

56 Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: